La Politica - Italia dei Valori - Elezioni Regionali 2008 - Appello al voto

Torna alla home page

Acireale, 04 Aprile 2008

 

 Cari amici,

     Facendo seguito alla precedente comunicazione del 16 Marzo u.s., con la quale segnalavo la mia candidatura per l'elezione all'Assemblea Regionale Siciliana, desidero ulteriormente ribadire, a scanso di equivoci (soprattutto per chi ancora non mi conosce bene) che, al contrario di altri, il mio impegno non resterà sicuramente circoscritto all'attuale tornata elettorale. Infatti, dal 1994 ad oggi, ho avuto modo di dimostrare sul campo la coerenza e la volontà nel condurre battaglie nel campo sociale e professionale. E, come per il passato, intendo continuare a farlo anche per il futuro.

 

   Certamente, sarebbe più proficuo un ruolo interno alle Istituzioni per poter affrontare in ambito regionale materie quali i Lavori Pubblici, la Pianificazione Territoriale e l'importantissima questione relativa alla definitiva soluzione dei Condoni edilizi. Sono certo che la presenza all'A.R.S. di più tecnici (nei vari settori) e di meno politici e politicanti di mestiere potrebbe soltanto far del bene alla nostra Regione, perché abbiamo bisogno di meno parole e di più fatti. Al di là delle ideologie, occorre la "politica del fare" per ricostruire la Sicilia. Ma riusciranno i Siciliani a comprenderlo? Riusciranno, riusciremmo, a liberarci dalla sottocultura clientelare ed affaristica che inquina a tutti i livelli il nostro Paese? A ciascuno di noi la scelta. A ciascuno di noi il futuro che vogliamo!

 

Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione che Vorrete prestare alla presente e per la fiducia che mi sarà concessa da quanti vorranno sostenermi. 

 

Mi è gradita l'occasione per inviarVi i miei più cordiali saluti.

 

Dott. Geom. Michele Barbagallo

(Candidato all'A.R.S. per la Lista DI PIETRO-ITALIA DEI VALORI)